L’arte di fare il doppio delle cose nella metà del tempo - Introduzione

Matteo Carbone

di Matteo Carbone

Prendendo ispirazione per il titolo dall’omonimo libro di Jeff Sutherland, uno dei creatori di Scrum (il framework Agile che utilizziamo per organizzare il nostro lavoro), introduciamo oggi un piccolo percorso a più puntate sul mondo della produttività. Vi proponiamo quindi la versione narrata di un workshop che abbiamo avuto il piacere di proporre in diversi eventi in giro per l’Italia. Buona lettura!

Slide di apertura del nostro workshop sulla produttività

Nell’era digitale, i ritmi hanno raggiunto livelli vertiginosi: abbiamo sempre più cose da fare, e sempre meno tempo; per sopravvivere senza venir sopraffatti dallo stress, è importante saper governare la propria produttività. Quest’ultima ha molte facce e tanti significati, ma la definizione che preferiamo è quella che introduce la produttività come

l’ottenere di più, con il minor impiego di energie/risorse possibile.

Ogni giorno, abbiamo a che fare con centinaia di attività, di ogni tipo: per lavoro, per studio, per passione, per amore, per sopravvivenza, ecc. Nel fare questo, ci scontriamo tutti con un limite naturale insormontabile: le 24 ore. Eppure, c’è sempre qualcuno che sembra riuscire a concludere il doppio delle nostre attività, nella metà del tempo.

Conoscete qualcuno con questo superpotere?
Photo by Esteban Lopez / Unsplash

La letteratura tecnologica presenta tanti nomi celebri che sembrano essere dotati di questa magica caratteristica, che permette loro di realizzare cose straordinarie. Sono tutti geni? Alcuni probabilmente si, ma la maggioranza riesce a raggiungere tali livelli di produttività attraverso la propria capacità di mantenere prospettiva e controllo nelle propria vita; in altre parole: organizzazione personale.

Il percorso che cominceremo la prossima settimana si addentrerà passo passo in diverse tecniche e strategie per aumentare la propria produttività attraverso l’organizzazione: lavorando meglio, lavorando meno e avendo più tempo da dedicare a ciò che ci appassiona.

Prima strategia: Principio di Pareto 🔜